Le mille curve

CITTA’ DI CASTELLO – PERUGIA – PIEGARO-MONTELEONE D’ORVIETO-VALICO DI MONTE NIBBIO – ORVIETO – TODI – MARSCIANO – CITTA’ DI CASTELLO.TOTALE KM 286

La giornata di oggi sarà lunga e intensa, ma sicuramente non lascerà deluso nessuno, soprattutto nella parte centrale dove da Orvieto andremo verso Todi percorrendo la 1000 curve, così è chiamata la SS79 bis dai motociclisti. Partiamo da Città di Castello e prendendo la E45 in direzione Perugia e seguire sempre le indicazioni per Perugia fino all’uscita di Madonna Alta, qui prendiamo la SS 220 che porta a Città della Pieve, in località Piegaro svoltare sulla sinistra in direzione Monteleone d’Orvieto. Dove prendiamo la statale n° 71 che ci porta ad Orvieto. Qui possiamo godere appieno della potenza della moto, cominciamo a salire per il valico di Monte Nibbio fra curve e tornanti uno di seguito l’altro, e una volta arrivati al valico si scende verso Orvieto potendo ammirare un panorama straordinario, la strada è più tranquilla, ma non per questo meno divertente. Orvieto merita sicuramente una visita, famoso il suo Duomo e il Pozzo di S. Patrizio. Ripartiamo in direzione Todi ed imbocchiamo la SS79 bis, meta di motociclisti umbri e non solo, qui davvero il divertimento è assicurato, sempre con prudenza, è facile scivolare in una delle 1000 curve, l’asfalto è buono per la maggior parte del tragitto. A Todi ci rilassiamo un attimo prima di ripartire in direzione Marsciano sulla SS 397 per poi riprendere la E45 in direzione di Città di Castello.