A Spasso in collina

CITTA’ DI CASTELLO – MONTONE- PIETRALUNGA- GUBBIO- PASSO DELLO SCRITTO- PICCIONE- BOSCO- ABBAZIA DI MONTE CORONA- UMBERTIDE CITTA’ DI CASTELLO. . TOTALE KM 172

Un itinerario da vivere in mezza giornata da fare con calma. La prima meta è Montone comune collinare sito a 482 metri s.l.m. che deve essere visitato per gustare oltre al panorama la bellezza architettonica  e le viuzze ben conservate e ottimamente ristrutturate. Oltre a godere dell’arte, dell’architettura, del paesaggio a Montone è facile acquistare funghi e tartufi oggetti artistici in ferro battuto nelle varie botteghe artigiane. Attraverso l’incontaminato ambiente naturalistico Umbro si va da Montone a Pietralunga percorrendo la strada con diverse piacevoli curve e brevi rettilinei. Dai 556 metri s.l.m. di Pietralunga si passa, prima percorrendo un tratto curvilineo in discesa poi un image958misto in leggera salita, a Gubbio, città meravigliosa piena di arte. Qui è obbligo oltre che visitare il centro storico e il Teatro Romano salire in moto fino alla Basilica di S. Ubaldo, sita quasi in vetta al Monte Igino 900 metri s.l.m. e meta della Corsa dei Ceri (15 maggio) una delle più originali manifestazioni tradizionali che si celebrano in Italia e nel mondo. Con tranquillità ripartiti da Gubbio si può passare per il passo dello Scritto dove guidare la moto è piacevole ed interessante,l’asfalto è più che buono e le curve sono particolarmente invitanti. Da Bosco si può ripercorrere sia la superstrada E45 che la vecchia statale 3 bis. Interessante prima di Umbertide è la cripta dell’Abbazia di Montecorona, esempio unico di architettura e chiesa appartenente al percorso Romualdino.
image925